Il nutriente per i lieviti enologici particolarmente ricco di amminoacidi precursori di esteri aromatici

Natuferm® per favorire la produzione di esteri da parte dei lieviti

Permette un significativo aumento della qualità organolettica dei vini bianchi, rossi e rosati

Natuferm® è un nutriente per i lieviti enologici particolarmente ricco di amminoacidi precursori di esteri aromatici. Il suo utilizzo in condizioni appropriate (di temperatura e di torbidità), abbinato ad uno ceppo di lievito selezionato per la sua capacità di  produrre esteri aromatici, permette un significativo aumento della qualità organolettica dei vini bianchi, rossi e rosati. Il suo contributo al potere aromatico dei vini e la sua efficacia sulla fermentazione sono stati dimostrati da numerose prove comparative realizzate in collaborazione con importanti istituti di ricerca e direttamente in cantina. Natuferm® è costituito esclusivamente da lieviti autolisati; proprio la sua composizione gli conferisce qualità nutrizionali uniche: un’elevata concentrazione di azoto organico assimilabile e di oligoelementi che favoriscono la vitalità e il metabolismo dei lieviti. Nel dettaglio, Natuferm® è costituito per il 40% circa da aminoacidi totali (liberi, peptidici e proteici), di cui un terzo allo stato libero, immediatamente disponibili per i lieviti. Distribuito da Oenobrands, questo nuovo nutriente – unico nel suo genere – si utilizza esclusivamente nella fase iniziale della fermentazione alcolica, quando i lieviti sono in grado di assorbire dal mosto gli amminoacidi e impiegarli per il proprio metabolismo. Il momento migliore di aggiunta è, quindi, l’inoculo del lievito in vasca di fermentazione, alla dose di 20-30 g/hl. Benché molto ricca in amminoacidi, la composizione di Natuferm® è tale da non aumentare la quantità di composti indesiderati nei vini, quali le ammine biogene ed il carbammato d’etile. Un’altra particolarità di Natuferm è la grande facilità d’aggiunta. La sua forma microgranulare permette una facile miscibilità in mosto, a temperatura ambiente, tramite una semplice e veloce omogeneizzazione. Questa peculiarità evita la formazione di grumi e consente il completo utilizzo del prodotto da parte del lievito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome